domenica 17 ottobre 2021

CHI HA CORSO?

Ieri gran arte del gruppo che alleno( Allenamento365) si è allineato al via della non competitiva ad Orgnano_Spinea(Ve) e tra questi anche io. 


C’è chi ha preso il via nei 12 km( alla fine qualcosa più di 13)come Giorgia “…gara gestita bene e davvero contenta di essere tornata a correre sotto i 5’00” al km…quindi si va avanti con l’obiettivo di migliorare ancora e fare una bella mezza..”   e GennaroIeri giornata bellissima a Spinea... Corsa podistica d'autunno.. in accordo col coach Giovanni decido di correre i 12 km (13 km) dopo il lungo di 30 km del giorno prima... Decido di correre con Luisa per farle da pacer e così è stato... Parto e sento subito che la gambe stavano bene e chiudo con un medio lento a 4'45” a km... Adesso la parte più tosta della preparazione alla 42 km poi finalmente scarico...”, mentre nella lunga ecco che troviamo: 

- Samuele “.. considera che dall’8° km ho corso con Alessandro e siamo stati abbastanza costanti, ma continuava a dirmi che era troppo veloce per lui e aveva paura del recupero…però non si staccava. Al 15° allungo per portarmi sui 4’20”…cavolo scarpa slacciata…mi fermo 10” per allacciare e riparto…alla fine  tutto più veloce del dovuto…e soprattutto abbastanza comodo..”

-Johnny “…18 km dovevano essere e alla fine ho messo quello che mancava…ritmo costante e sempre più convinto che la condizione c’è…”, 

Nicola “…ieri era giornata di lungo, 36 km, quindi parto da casa a ritmo obiettivo maratona , arrivo in zona partenza e mi faccio la lunga a 4’40”…per finire rientro a casa con altro progressivo..36 km portati a casa e finalmente con un po’ di compagnia …”, 

Roberto “…una bella mattinata …con poco più di 16 km corsi anche ad una buona media…soddisfatto..”  ,

Vincenzo “…km con ultimi 2 km in leggera progressione scriveva il programma e cosi è stato. Stavo bene, le gambe giravano e soprattutto gran belle sensazioni…  ,

Giovanni “…è praticamente la corsa di casa abitando a qualche centinaio dimetri dalla partenza, quindi sono presente al via. Vorrei fare un po’ di riscaldamento in quanto nel corso della settimana non ho potuto correre come avrei voluto, ma il ritrovare tanti amici ha fatto la differenza. Si parte e davanti ci sono coloro che andranno per i 6 e chi per i 12 e noi della 18. Cerco di trovare una posizione che mi permetta di correre comodo e cosi è fino al 7° km …poi decido che è mi conviene rallentare. Al 10° km circa io ed un altro atleta sbagliamo percorso e dobbiamo ritornare sui nostri passi…cosi il gruppo che ci seguiva ci supera e ci lascia. Per fortuna dopo meno di un km incrociamo la fila dei 12 km cosi riesco a ritrovare lo stimolo di correre …finisco alla media di 4’12”…”, 

Fabio “…dopo l’ultimo lungo un lavoretto per capire come affrontare la maratona la prossima settimana…obiettivo finirla bene..

domenica 10 ottobre 2021

CHI HA CORSO?

Un bel fine settimana con diversi atleti che seguono i programmi di “Allenamento365” che si sono cimentati su diverse distanze e molti dei quali in previsione della maratona.
















Iniziamo da sabato a Treviso sulla distanza dei 5 km del circuito Parkrun, dove è ritornato a correre e a primeggiare   Tony “una ripresa…un po’ difficile, visto il lungo periodo di pausa forzata dovuta a problemi muscolari. In questo periodo sto facendo molta palestra e corro veramente poco, ma l’intenzione è di riprendere ad allenarmi per tornare in condizione quanto prima…”

Domenica invece iniziamo da Polcenigo_Borc Trail_50km dove troviamo Federico…oggi non contava il tempo,oggi dovevo fare delle considerazioni personali su come gestire l’alimentazione ed è andata bene. All’inizia le gambe pesanti, quasi a non aver voglia di correre…poi, poi verso l’8°_9° km si sono sbloccate e a questo punto tutto è stato più semplice. Ho corso praticamente a sensazione mantenendo l’attenzione sull’alimentazione. Gara bella e tecnica…”

Sempre domenica in diversi coloro che si sono allineati al via della Mezza di Treviso:    

DABALÀ

FILIPPO

4

1:20:22

BEDIN

ERMES

4

1:20:43

PAGGIARIN

ANDREA

10

1:24:59

DRAGONE

VINCENZO

57

1:35:50

SOPRANO

PIETRO

17

1:36:18

ZANE

SABRINA

10

1:45:46

CASELLA

SIMONE

122

1:46:03

DE LAZZARI

DIANA

12

1:46:28

RACCANELLO

CLAUDIO

6

1:52:36

ROTELLI

GIORGIA

24

1:54:06

                                                                                                                                                                                                  

  -  Filippo… speravo di scendere sotto 1:20, obiettivo mancato di poco perché come real time ho fatto 1:17. Ho corso praticamente tutta la gara con Ermes poi al 15°  ho cambiato passo anche se speravo di essere un po’ più brillante. Al traguardo stavo bene tant’è che poi ho fatto altri 6 km stando sui 4:25. Ripensando ho avuto un blocco mentale perché effettivamente avrei potuto spingere di più. Comunque sia ritmo decisamente migliore rispetto a Bibione e anche fisicamente mi sentivo meglio.”

- ErmesLe sensazioni  ottime , sono  partito con l'idea di migliorare il personale e se possibile scendere sotto 1:20 . Ho fatto tutta la gara con Filippo,  insieme a lui e ad altri atleti al 2/3 km abbiamo preso la prima classificata donne , e così facendo gli abbiamo fatto anche da piacer ( a fine gara mi ha detto che da quel momento  non ha più  guardato  il computer), piccole soddisfazione. Chiudo in 28 posizione  ,  e 4 di categoria..”

- Andrea “…21 km in veste di pacer, mi sono divertito, sensazioni buone…ho aiutato gli atleti che ogni tanto si attardavano…nel pomeriggio farò i km che sono riportati in tabella..”  

- Vincenzo “…Ho fatto la gara che avevo immaginato...Sono partito a 4'30" per valutare come procedere, ho cercato di mantenere costante il passo. Fino al 15°/16° km molto bene, poi ho dovuto stringere i denti, la parte sulla Restera, non asfaltata, e la parte finale in centro con i sanpietrini e non proprio in piano, e non dimentichiamo…. la stanchezza! Sono molto felice del cronometro finale….”

- Johnny “…partenza un po’ troppo veloce, un leggero calo nella parte centrale alla quale comunque ho saputo reagire bene…adesso testa puntata alla maratona..”

- Sabrina …tutto bene…ho fatto il personale pur avendo patito gli ultimi km: il centro con i saliscendi e la pavimentazione non proprio ideale non mi hanno aiutata, ma soddisfatta…abbastanza …”

- Simone “…finita…finito! Ho cercato di seguire i palloncini dell’1:45. Fino ai 15_16 km stavo bene…poi fatica, ma anche perché nell’ultimo periodo ho avuto difficoltà a fare certi lavori causa un’infortunio allo zigomo. Purtroppo non potuto effettuare il riscaldamento e pertanto già dopo poche centinaia di metri dopo la partenza il cuore era già alto come pulsazioni….”

- Diana  “…Dai abbastanza... Devo dirti la verità, avevo i palloncini dell' 1.45 vicino a me alla partenza, così ho deciso di stare con loro e vedere come andava.. ho tenuto fino al 15° km senza problemi con media 4.55... poi le gambe si sono appesantite e al ristoro ho bevuto camminando per 10/20 secondi... Poi ho ripreso e ho chiuso con una media di 5.01. La parte più difficile per me è stato il finale, sembra di no, ma è in leggera salita...”

- Claudio “…la strategia era un’altra, ma l’ho cambiata subito dopo i primi km in quanto le gambe rispondevano e mi sono detto – perché non spingere?- e cosi ho fatto. Quando ormai mancavano 2_3 km alla fine ho dovuto rallentare un po’ in quanto mi si è ripresentato il fastidio muscolare delle ultime settimane…peccato perché ormai mi ero ingolosito per scendere sotto l’1:50’…ma mi rifarò quanto prima..”

-  Giorgia “… direi soddisfatta, si molto...sinceramente queste ultime settimane non sono stata proprio ligia con gli allenamenti, anzi.. fino a ieri non volevo nemmeno presentarmi al via.. poi però ho detto vabbé proviamoci.. e tra un po’ di ciacole alla fine ho portato a casa questa mezza!!..come punto di ripartenza direi che sono contenta soprattutto perché l'ho gestita bene chiudendo in 1:37’33” …

Ad Alghero(SS) ecco che corre Gianni la sua mezza “ due  i classici giri della Mezza…e che dire...troppo veloce il 1°giro...,ma le gambe andavano...pagato nel secondo giro dove ho rallentato...ma non sono crollato...per essere la prima gara dopo 2 anni...va benissimo

Nel pomeriggio, in zona Carpenedo(Ve), alla Sapapian ecco Giovanni “…oggi quasi 10 i km in gara e la media al km mi ha soddisfatto……presto allungherò la distanza sia in allenamento che in gara…comunque buone sensazioni ... "

domenica 3 ottobre 2021

CHI HA CORSO

 
Sabato  a San Dona_ Giovanni “…oggi camminata nel corso della Family Run …”

Domenica –  km 21,097 Gennaro In preparazione alla maratona di Torino, oggi test sulla mezza... 21 km Campalto fatti molto bene senza neanche forzare troppo... Piccolo affaticamento al 15° km dovuto forse al caldo... Gli allenamenti di coach Schiavo si vedono e si sentono nelle gambe ... Ma i risultati son tutto... Contentissimo del PB fatto, 8 assoluto e 2 di categoria.... L'unico rammarico è stato quello di essere arrivato a 10 secondi dal 1° di categoria ed hanno premiato solo i primi di categoria... ... Un plauso va all'organizzazione... Ottimi ristori e pasta party... Alla fine ovviamente Spritz..”.

 sui Km 30

- FilippoMaratonella di Calpalto in 1:59:53_media 4’00”, 11mo assoluto e terzo di categoria. Doveva essere un test per verificare la mia condizione ma gli ultimi km mi hanno fatto capire che sono ancora indietro. Faceva molto caldo e la prima parte di gara con terreno sterrato e continui cambi di direzione ha reso il tutto decisamente impegnativo. Avevo previsto di cambiare passo nella seconda parte di gara, e così in effetti è stato, ma non ho saputo tenere quel ritmo e negli ultimi km sono calato forse anche accontentandomi del risultato. Comunque è stato un test importante! Ringrazio il coach Giovanni Schiavo per i suoi preziosi suggerimenti.”;

- Samuele(2:20’47”_4’42”)con Giovanni, il coach, avevamo deciso di fare 34 km e cosi prima della partenza mi sono fatto 4 km di riscaldamento…gestito il ritmo abbastanza comodamente anche se ho sofferto un po’ il caldo situazione che mi ha fatto fare alcune soste ai ristori, ma ci sta…”;

- Ermes(2:02’45”_media 4’06”)sono partito con l’idea di fare un lungo tranquillo , tra i 4’15”_20”, poi lebuone sensazioni nel riscaldamento e soprattutto il buon carico di lavori svolti nell’ultimo periodo ho deciso di spingere un po’ più forte, ossia 4’00”_10”.  I primi 24 km fatti senza grossi problemi poi vuoi il caldo, vuoi lo sterrato …un po’ di fatica, ma avevo ancora voglia di spingere…   ;

- Johnny(2:28’23”_4’57”) “non come avrei voluto, i primi km mi sentivo benissimo, poi… sono calato non di tanto, ma non era quello che volevo…adesso aspetto domenica prossima per il test sulla mezza…” ;

- Massimiliano( 2:22’03”_media 4’44”)oggi gestione del ritmo  un po’ alla garibaldina…devo imparare a controllarmi , soprattutto nei primi km “ ;

- Andrea(1:55’45”_3’52”media)non male!!però mi sono fermato due volte a bere, ho vomitato a 100 metri dall’arrivo…un po’ di stanchezza generale( forse non ho del tutto recuperato il mezzo iron) Alla fine comunque un 4° posto assoluto. I primi km li ho corsi insieme all’amico Mattia, poi mi ha detto di andare avanti e cosi ho fatto….fatica, ma so che devo lavorarci sopra…”;

- Sabrina(2:37’38”_media 5’15”) “…non avevo mai fatto 30 km e pertanto non sapevo come gestirli pertanto all’inizi ho controllato spesso il cronometro e poi fino al 15°km sono andata a sensazione e cosi poi per altri 8_9 km…mentre negii ultimi km ho avvertito un po’ la stanchezza…adesso so che dovrò controllare meglio il passo il 24 ottobre”.

 

A Marendole di Monselice troviamo: Federico che corre la mezza “…le gambe oggi giravano, ogni tanto uno sguardo all’orologio, ma non mi sono fatto prendere dall’ansia nel vedere che andavo più veloce di quanto avevo preventivato…anzi ho deciso di continuare e alla fine ne è venuto fuori un posto sul podio, 3° nella mezza”, mentre nella 6 ore  Francesco “…beh anche oggi un po’ di km nella 6 ore del Drago…alla fine 72 km portati a casa andando a conquistare un 3° posto assoluto a pari merito, ma 1° di categoria…non male” “ e Ketty “…ad un certo punto mi sarei fermata, era intorno al 15° km…messaggio al coach Giovanni che mi ha tranquillizzato senza spingermi a continuare, ma solo a fare una sosta e valutare…sta di fatto poi che sono ripartita ed ho portato a casa 55 km…il mio personale